NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Presentazione

Il gruppo sorge come coro parrocchiale nel 1990 per volontà di alcuni genitori del paese per poi affiliarsi all'associazione nazionale Pueri Cantores e, con il trascorrere degli anni, trasformarsi in Juvenes. Nel 2016 riforma lo statuto, aggiorna la presidenza e assume il nome di Coro J.C. di Plasencis.
Lo scopo del gruppo è quello di divulgare il canto corale in maniera fresca e divertente, focalizzando l'attenzione sui ragazzi e ragazze dai 15 anni in su di tutto il comune e oltre.
Nel corso degli anni il coro è diventato un punto di riferimento e un motivo di orgoglio non solo per Plasencis ma per tutto il territorio comunale.
Ad oggi risulta essere l'unica formazione corale "giovane" attiva nel Comune di Mereto di Tomba e nei paesi limitrofi; i componenti sono circa venticinque ragazzi e ragazze che svolgono molteplici attività, di tipo sia liturgico che concertistico.

concerto ciconicco2013 matita

Attività attuale

Traendo origine dai Pueri Cantores, l'attività attuale è per una parte importante legata a questa tradizione, con l'accompagnamento di celebrazioni sacre e altri eventi di tipo religioso in ambito parrocchiale. D'altra parte il coro è anche un gruppo dinamico alla ricerca di nuovi obiettivi e negli ultimi anni le sue attività si sviluppano anche su altri percorsi.

Nella parrocchia di Plasencis accompagna regolarmente le celebrazioni sacre più importanti dell'anno.
In comune partecipa al concerto itinerante dei cori comunali. Spesso è invitato in varie località di regione e fuori regione per concerti e rassegne corali: in passato ha partecipato a congressi e manifestazioni culturali sia nel territorio regionale e nazionale (Congressi Pueri Cantores di Assisi, Ascoli Piceno, Torino, Siena) che all'estero (Ungheria, Slovenia, Spagna, Svizzera); ha presentato uno spettacolo cantato e recitato sulla storia del musical, proponendo alcuni dei brani più conosciuti tratti dai famosi West Side Story, Cats, Cabaret, Showboat, Fame; ha collaborato con il gruppo teatrale "Sipario!" di Fagagna con cui ha animato una storica edizione di Gemona medievale.

Più di recente, assieme all'Orchestra di Fiati Euritmia di Povoletto e alla Corale Caminese di Camino al Tagliamento, ha presentato nel 2014 la "Queen Symphony" di Tolga Kashif per tre emozionanti serate, una delle quali in castello a Udine; nel 2015 e nel 2016, in occasione della settimana santa, la "Via Crucis" di Franz Liszt.

Ogni anno, nel periodo natalizio, arricchisce il proprio repertorio con la preparazione di brani che si richiamano alla tradizione inglese delle Christmas Carols, coinvolgendo un gruppo di supporto di percussionisti e altri strumentisti. Ogni estate organizza un incontro musicale fra cori regionali nella chiesetta di Savalons, dal titolo 'Musica per le tue Orecchie', che nel 2018 raggiungerà la quattordicesima edizione.

Attualmente il repertorio a cui sta lavorando il coro è piuttosto variegato: canti goliardici, inni medioevali, brani d'autore, spirituals e molto altro ancora! 

 

Share